Tornavento, soglia tra il Ticino ed i Navigli, da cui salpavano le imbarcazioni che trasportavano le pietre per la costruzione del Duomo di Milano.

 

tornavento, origine di una ricerca necessaria, fondamento della pratica quotidiana.

 

tornavento, crocevia di riflessioni verso un immaginario aperto e condiviso.

 

tornavento, approdo ignoto del nostro viaggio tra le rive dell’abitare, del costruire e del pensare.